mrjas1989
Posts: 2
Joined: Mon Nov 05, 2018 11:04 am

Acquisto relè per 220V

Mon Nov 05, 2018 11:26 am

Ciao a tutti,

ho fatto un po di ricerche online e sul forum ma non ho trovato informazioni utili.
Stò cercando di capire che relè mi conviene comprare per chiudere un contatto (del termostato quindi circola la 220V) e soprattutto se, lato rasp, è meglio controllarlo a 5V o a 3V.
Se qualcuno ha già affrontato questo quesito potrebbe darmi qualche indicazione?
La domanda successiva è: servono degli accorgimenti particolari per questo genere di controllo (diodi, pull up, ecc)?

Grazie
Gianluca

PS. la panoramica di progetto è molto semplice. Creare un cronotermostato tramite raspberry chiudendo per un opportuno periodo di tempo il contatto di accensione caldaia.

nicolap8
Posts: 327
Joined: Mon Mar 13, 2017 9:45 pm

Re: Acquisto relè per 220V

Mon Nov 05, 2018 1:49 pm

Se fai una ricerca sul forum trovi diverse risposte utili...
Comunque riassumo:
- per pilotare un carico bisogna SEMPRE(*) usare un transistor, mai collegarlo direttamente al pin del RPi
- la quantità di corrente disponibile a 3.3V è generalmente scarsa, cambia da modello a modello ma resta nell'ordine delle decine di mA; meglio usare i 5V;
- meglio sempre mettere un diodo in parallelo alla bobina del rele, e se si può anche un led! Il diodo serve a proteggere la linea di alimentazione da picchi distruttivi;
- verificare che lo stato iniziale del pin usato sia compatibile con lo stato iniziale del rele, in modo da evitare attivazioni indesiderate. La cosa può richiedere l'uso di pull-up e/o pull-down.
Ciao
N

(*) le eccezioni ci sono, per chi sa riconoscerle e gestirle ;-)

mrjas1989
Posts: 2
Joined: Mon Nov 05, 2018 11:04 am

Re: Acquisto relè per 220V

Mon Nov 05, 2018 3:42 pm

Intanto grazie mille per la risposta.
Seguendo il tuo riassunto l'unica cosa che mi manca è: che tipo di transistor mi dovrebbe servire?

Return to “Italiano”